Sito ufficiale
Hr Maceratese

Velox tra semifinali e ottavi!

Inizia il rush finale al Torneo Velox. La storica manifestazione di calcio per le categorie Allievi e Giovanissimi è arrivata alle battute decisive e si cominciano a sognare i trofei messi in palio dalla Junior Macerata (in collaborazione con la Hr Maceratese).
Per quanto riguarda la 42° edizione Allievi, proprio in giornata si entra nelle gare ad eliminazione diretta.
Questo il programma e gli accoppiamenti degli ottavi: oggi alle 18 allo Stadio della Vittoria di Macerata via con United Civitanova-Robur, alle 21 Junior Jesina-Camerano. Domani alle 17.30, ma a Villa Potenza, Fermana-Potenza Picena e alle 21 Academy Civitanovese-Moie Vallesina. Si torna a Macerata, venerdì alle 18 Tolentino-Fabriano Cerreto, alle 21 Matelica-Civitanovese. Sabato agli stessi orari Vigor Senigallia-Giovane Ancona e a seguire Veregrense-Portorecanati. I quarti scatteranno lunedì.
Delle 16 migliori dopo la prima fase a gironi, in 3 si presentano a punteggio pieno: United Civitanova, Tolentino e Junior Jesina. Il girone A è stato il più combattuto, tanto che in 3 sono giunte seconde con 6 punti ed è passata la Giovane Ancona per la miglior differenza reti. Miglior attacco finora quello del Tolentino, miglior difesa la Fermana; ripescate Camerano, Robur, Moie Vallesina e Potenza Picena.
La 31° edizione del Velox per Giovanissimi invece è già alle semifinali e domenica sera ci sarà l’ultimo atto. Queste le sfide che si giocheranno domani allo Stadio della Vittoria: alle 18 Fermana-Moie Vallesina, alle 21 Candia Baraccola-Jesina Calcio.
I quarti si sono disputati tra lunedì e martedì e sono stati equilibrati come non mai, addirittura 3 incontri su 4 si sono risolti ai rigori! Hanno sorriso alla Fermana contro la United Civitanova (il portierino gialloblù ha parato 3 penalty), al Candia contro il quotato Montemilone Pollenza e al Moie Vallesina contro il Fabriano Cerreto. La Jesina invece ha vinto nettamente 4-1 sul Ponte San Giusto Academy.