Sito ufficiale
Hr Maceratese

Storia

Storia HrMaceratese

Il 19 giugno 2018 ritorna in vita il calcio nel capoluogo di provincia. L’ACD Helvia Recina 1975 del Presidente Alberto Crocioni, iscritta al campionato di Promozione, si trasforma in ACD HR Maceratese. Rinasce definitivamente la prima squadra cittadina e ritornano a comparire le memorabili maglie a strisce biancorosse allo stadio Helvia Recina che porta, tra l’altro, lo stesso nome della vecchia società. L’ultima gara disputata dalla Rata prima del lungo periodo di astinenza risale al 7 Maggio 2017 con il successo sul Venezia per 2-0 in Lega Pro. A Luglio la mancata iscrizione nei professionisti con la radiazione dai quadri federali e in Agosto svanisce anche l’opportunità di ripartire dalla serie D sfruttando il Lodo Petrucci. Nel Gennaio del 2018 la SS Maceratese viene dichiarata fallita dal Tribunale di Macerata. La lunga storia della Rata, iniziata nel 1922 con il nome unione calcistica maceratese, proprio in virtù della fusione di varie società calcistiche cittadine, è salva. E ricomincia sotto i migliori auspici.