Sito ufficiale
Hr Maceratese

Domenica la finale del Velox Giovanissimi!

Sarà tra Fermana e Candia Baraccola la finale della 31° edizione categoria Giovanissimi del Torneo Velox. Questo il responso del penultimo atto, delle due sfide di semifinale andate in scena giovedì sera sul sintetico dello Stadio della Vittoria di Macerata, la casa della Junior Macerata società organizzatrice della manifestazione (in collaborazione con la Hr Maceratese).

Gare tirate e combattute, una decisa di misura e l’altra addirittura ai rigori. La Fermana ha superato 1-0 il Moie Vallesina e dunque sogna di imitare gli Allievi gialloblu che un anno fa vinsero lo storico e prestigioso torneo di calcio giovanile. Candia Baraccola invece ha fatto suo il derby con la Jesina spuntandola ai calci di rigore. Una maratona palpitante, 0-0 il risultato dei tempi regolamentari, poi la lotteria dal dischetto che si è conclusa 6-5 ad oltranza dopo 10 penalty tutti segnati.

L’appuntamento dunque è per domenica, ore 21, allo Stadio della Vittoria. Seguirà la cerimonia di premiazione mentre, novità, non ci sarà la finalina per il terzo posto.

Da mercoledì frattanto sono iniziati gli ottavi di finale nella 42° edizione del Velox Allievi. Le prime squadre volate ai quarti sono United Civitanova, Junior Jesina, Fermana e Academy Civitanovese.

I campioni in carica della Fermana hanno impressionato eliminando con un micidiale 12-0 il Potenza Picena, netto anche il 5-1 con cui la United Civitanova ha estromesso la Robur. Meritate ma un po’ meno agevoli le affermazioni della Junior Jesina 4-2 sul Camerano e dell’Academy Civitanovese 2-0 sul Moie Vallesina. Completano il quadro Tolentino-Fabriano Cerreto, Matelica-Civitanovese, Vigor Senigallia-Giovane Ancona e Veregrense-Portorecanati.